Perchè scegliere Simar


 

La Qualità non è una promessa, ma una scelta senza compromessi.

La scelta di SIMAR è una scelta di Qualità. Perché SIMAR sceglie il meglio a cominciare dalle materie prime e dai semilavorati, dalle tecniche di produzione, dalle scelte tecnologiche che rendono un prodotto non solo bello ma duraturo nel tempo. La produzione dei profilati in PVC usati in SIMAR viene controllata e certificata dai maggiori istituti di controllo europei. Il controllo dei processi di produzione dei serramenti SIMAR, le verifiche sul prodotto finito, assicurano il rispetto dei massimi standard qualitativi.

 

Tecnologia Calcio – Zinco

I profili utilizzati da SIMAR, sono realizzati con mescole in PVC opportunamente arricchite con componenti di elevato livello qualitativo e con l’impiego di stabilizzanti ecologici a base di calcio-zinco. Le materie plastiche per serramenti sono tra le più resistenti in assoluto: anche dopo un secolo sono ancora utilizzabili. Per permettere ciò vengono utilizzati degli stabilizzanti che migliorano ulteriormente la resistenza agli agenti atmosferici del cloruro di polivinile. Le vecchie formulazioni contengono piombo, e fra gli obiettivi dell’Unione Europea vi è proprio la riduzione dell’impiego di tale elemento. Anche qui SIMAR ha anticipato i tempi: il piombo è stato sostituito con l’ecologico calcio – zinco. I test eseguiti sui profili, utilizzati da SIMAR, stabilizzanti al calcio – zinco hanno dimostrato una migliore resistenza nel tempo all’aggressione degli agenti atmosferici. Questo assicura che i serramenti SIMAR manterranno più a lungo il loro effetto d’origine.

 

Protezione dalla pioggia

L’unione tra il PVC, materiale idrorepellente per eccellenza e la perfetta termosaldatura degli angoli adottata da SIMAR costituisce la soluzione più indicata per garantire un’elevata tenuta all’acqua. Inoltre, la particolare sezione del profilo, facilita lo scivolamento della pioggia verso l’esterno. Gli infissi in PVC SIMAR prevedono particolari camere di drenaggio che consentono l’allontanamento di eventuali infiltrazioni. La struttura in acciaio contenuta nel profilo ed ancorata ad esso conferisce all’infisso un’eccezionale stabilità dimensionale. Un ulteriore miglioramento delle prestazioni è assicurato dalle guarnizioni sulle battute che garantiscono un’efficiente tenuta all’acqua anche nelle condizioni meteorologiche più avverse.

 

Resistenza al vento

Per le sue caratteristiche strutturali la finestra in PVC SIMAR costituisce una solida barriera alla forza meccanica del vento. Questo infisso permette inoltre l’applicazione di elementi supplementari di chiusura e tipi di vetro per zone particolarmente esposte, in modo da assicurare il massimo comfort e la massima sicurezza all’utente anche in presenza di sollecitazioni estreme.

 

Risparmio Energetico

L’infisso in PVC SIMAR è un buon isolante termico e costituisce un ottimo diaframma tra esterno ed interno dell’involucro edilizio per contenere gli sbalzi termici. Ne consegue la riduzione notevole dei consumi energetici imputabili ad impianti di climatizzazione o di riscaldamento. All’isolamento chimico-fisico del PVC SIMAR si sommano le altre caratteristiche costruttive quali, ad esempio, le camere plurime tipiche di questo genere di serramento.

Tecnologia che fa silenzio

L’infisso in PVC SIMAR costituisce, per sua natura, un’importante protezione dall’inquinamento acustico proveniente dall’esterno. Se consideriamo altresì che le guarnizioni attenuano le vibrazioni del vetro e che il profilo multicamera abbatte ulteriormente ed in modo sostanziale l’intensità delle onde sonore, ne consegue un effetto isolante particolarmente elevato. Tale livello può essere ancor più esaltato grazie all’impiego di vetri appropriati.

 

Controllo del passaggio dell’aria

Per il sistema costruttivo del telaio e la presenza di guarnizioni opportunamente posizionate, l’infisso in PVC SIMAR non consente la penetrazione di correnti d’aria all’interno dell’ambiente.

 

Ridotta manutenzione

La finestra in PVC SIMAR presenta due prerogative fondamentali ai fini della lunga vita del prodotto: asetticità ed insensibilità agli agenti atmosferici. Inoltre per la sua composizione omogenea richiede solamente una semplice pulizia con soluzioni acquose di saponi o detergenti tensioattivi.

 

Protezione dal fuoco

Il fatto che il PVC in sé contenga nella propria struttura il 57% di cloro lo rende per sua natura un polimero ignifugo. La presenza di cloro, sostanza altamente ignifuga, migliora  notevolmente il comportamento al fuoco dell’infisso, sino a renderlo in grado di rallentare la propagazione della fiamma. Inoltre a differenza di altre materie plastiche, il PVC è un materiale autoestinguente e come tale non contribuisce ad alimentare la fiamma; al contrario arresta la combustione non appena allontanato il focolaio. Come per tutti i materiali utilizzati nell’edilizia anche il PVC è oggetto di test per quanto riguarda il suo comportamento al fuoco.